domenica 22 aprile 2018

Penne rigate con vongole , cozze e pomodori secchi




Oggi vi presento un piatto dai sapori mediterranei , ideale per questa giornata calda , sembra quasi un anticipo d'estate.

Ingredienti per 4 persone :
280 gr. di penne rigate Tarall'oro
500 gr. di cozze
500 gr. di vongole
2 falde di pomodori perini secchi
2 spicchi di aglio
1 ciuffo di prezzemolo
170 ml. di vino bianco
un pizzico di peperoncino dolce Bonomo
sale q.b.
Olio Extra Vergine di Oliva - Infinito Bonomo
 
Procedimento : le cozze e le vongole per questa ricetta devono essere lavate e preparate separatamente e solo alla fine saltate assieme . 

Iniziamo con la selezione e spurgatura delle vongole: rompere la retina e trasferire le vongole in un contenitore. Eliminare le vongole aperte e le vongole morte .Per verificare se le vongole contengono della sabbia è bene sbatterle una per volta su di un contenitore, quindi le trasferirle in una bacinella con una soluzione salina al 2% ( 20 gr. di sale per ogni litro di acqua ) per farle spurgare, per circa 2 ore. Trascorso questo lasso di tempo, sciacquarle bene sotto l’acqua corrente, poi trasferirle in un’altra bacinella con dell’acqua pulita e cambiare l’acqua 3 o 4 volte, sino a quando l’acqua risulta limpida. In una larga padella fare un soffritto con 1 spicchio d’aglio e due cucchiai di l’olio extra vergine di oliva e alcuni gambi di prezzemolo . Aggiungere le vongole . un pizzico di peperoncino dolce e il vino bianco, coprite e fate saltare a fuoco vivo per 3-4 minuti in modo che le vongole si aprano, ma i molluschi rimangono semicrudi e morbidi all’interno. Una volta che le vongole si sono aperte, separate le vongole dal liquido di cottura: trasferitele in un contenitore, eliminate i gusci conservandone alcuni per decorazione del piatto. Il liquido rilasciato dalle vongole è il vero condimento del piatto. Con un colino, con all’interno una garza filtrare il liquido di cottura per eliminare eventuali residui di sabbia che si sono formati. 

Nel frattempo mettete in ammollo i pomodori secchi in acqua fredda per reidratarli per almeno 1 ora, poi strizzateli e tagliateli grossolanamente . 

Pulire bene le cozze raschiandole con un coltellino in modo da eliminare le incrostazioni ed eventuali residui presenti, quindi eliminate il bisso strappandolo, poi lavatele in abbondante acqua corrente. Trasferire le cozze in una larga padella con tre cucchiai di olio extra vergine di oliva, uno spicchio d’aglio , i gambi di prezzemolo , un pizzico di peperoncino dolce e il vino bianco. 
 Mettere il coperchio e lasciate aprire i frutti di mare ( 5 minuti circa ) a fuoco vivace. Togliere dal fuoco e scolare i frutti di mare , eliminare le cozze che non si sono aperte , e prelevate i frutti dai gusci. Filtrate il liquido di cottura . 

 A questo punto versate in una padella il liquido di cottura delle vongole e delle cozze ,assieme ai pomodori secchi ( precedentemente ammollati e tritati ) e fate ridurre, assaggiate ed eventualmente regolate di sale . 
 Fate cuocere le penne in abbondante acqua poco salata , scolatele al dente e fatele saltare nel fondo di cozze e vongole , assieme a cozze e vongole sgusciate e un trito di prezzemolo. 

Vino consigliato : prosecco di Valdobbiadene IGP



Share:

19 commenti

  1. Delizioso questo piatto, adoro cucinare piatti di mare.. lo riproduco presto e ti dico i miei figli e marito che ne pensano <3 grazie per la ricetta

    RispondiElimina
  2. Adoro i primi di mare, in particolare le vongole! L'aspetto è davvero succulento, sembra di sentire il profumo

    RispondiElimina
  3. hanno un aspetto delizioso, adoro i primi piatti a base di pesce, da provare

    RispondiElimina
  4. Sempre belle ricette e molto dettagliate nella spiegazione del procedimento. Brava Daniela, come sempre.

    RispondiElimina
  5. Adesso scriverò una cosa stranissima, ma io non mangio pesce...eppure il tuo piatto è talmente bello da essere invitante persino per me *_*
    Nella mia famiglia invece, leccherebbero pure il piatto :-D

    RispondiElimina
  6. Quando ancora mangiavo il pesce, questo era uno dei miei piatti preferiti. Ti è venuto benissimo. Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Bella ricetta,ma sei che proprio ieri ho preparato qualcosa di simile anche io? Amo questi piatti,complimenti hai fatto un primo delizioso 😊

    RispondiElimina
  8. Sembra una ricetta molto gustosa e solo a guardare la foto viene l'acquolina in bocca

    RispondiElimina
  9. da provare! (Ps credo di essere riuscita a seguirti su google!)

    RispondiElimina
  10. Amo i piatti a base di pesce ma le vongole e le cozze sono i miei ingredienti preferiti per condire un bel piatto di pasta! Ottima scelta!

    RispondiElimina
  11. Mi hai fatto venire la voglia di un piatto così.

    RispondiElimina
  12. Una ricetta molto invitante e deliziosa che proverò a farla, grazie per averla condivisa.

    RispondiElimina
  13. Questo mix di sapori mi ha già conquistata! A che ora mi presento domani x pranzo??

    RispondiElimina
  14. ecco il genere di primo piatto a cui non sarei in grado di dire di no. un abbraccio, buona settimana

    RispondiElimina
  15. Una ricetta che mette l'acquolina in bocca, buona ma anche bella da guardare.

    RispondiElimina
  16. In questo piatto ci sento tutto il profumo del mare e dell'estate!

    RispondiElimina
  17. Che piatto invitante, in vista dell'estate mi sembra un'ottima proposta!All'aggiunta di pomodori secchi non avevo ancora pensato,grazie!

    RispondiElimina
  18. Sempre ottime ricette da te cara :-)
    Baci a presto <3

    RispondiElimina

Ti ricordo che pubblicando un commento acconsenti a pubblicare il link al tuo profilo tra i commenti. Consulta la privacy policy per ulteriori informazioni.

Blogger Template Created by pipdig