martedì 19 settembre 2017

Pasta con pesto di lattughino e rucola, con variazione di pomodoro





Ingredienti per 4 persone :
280 gr. di bigoli freschi
1 cucchiaio raso di curcuma
3 pomodori ramati
30 gr. di lattughino
10 gr. di rucola
7 foglie di basilico
1 cucchiaio di lamelle di mandorle
20 gr. di tofu naturale
prezzemolo q.b.
timo limone q.b.
sale fino q.b.
pepe nero q.b.
olio di semi di mais

Procedimento : da un pomodoro ramato ricavate 4 fette regolari , che poi andrete a grigliare a secco su una piastra in ghisa ben calda da ambo i lati . Una volta pronte depositate le fette di pomodoro in un piatto , salate , pepate e tenete da parte. Degli altri due pomodori ramati utilizzeremo sola la parte esterna, perché meno ricca di acqua . Tagliare a metà i pomodori , con un cucchiaio eliminare la polpa interna ( che utilizzerete a vostro piacimento ), poi tagliare la parte esterna del pomodoro a cubetti. Foderare una pirofila con carta forno , distribuire i cubetti di pomodoro e inserirli nel forno già caldo a 280 ° per 5 minuti , poi girarli, abbassare la temperatura a 200 ° a far cuocere per altri 5 minuti, spegnere il forno e lasciarli riposare sino a quando saranno freddi. Inserire i cubetti di pomodoro in una ciotola condirli con un trito di prezzemolo, timo limone, una lieve spruzzata di olio di semi di mais , salate , pepate , mescolate e tenete da parte.

Procediamo ora con il pesto che sarà il condimento della pasta : inserite nel mixer il lattughino verde , la rucola, il basilico , le mandorle , il tofu naturale e a filo a filo l’olio di semi di mais , frullate sino ad ottenere un morbido pesto, piuttosto fluido , infine regolate di sale e pepe.
 
Far cuocere i bigoli in abbondante acqua salata , a cui avrete aggiunto un cucchiaio raso di curcuma ( questa spezia ha un sapore delicato e donerà alla pasta un colore giallo brillante ), scolarli al dente e poi condirli con il pesto leggero di lattughino e rucola.
 
Decorare intorno con delle gocce di pesto leggero di lattughino e rucola e dei cubetti di pomodoro al forno. Decorare a piacere con foglie di insalata , io ho usato una fogliolina di insalata red chard .

Ricetta pubblicata sul sito : Abbassiamo il colesterolo




Share:

17 commenti

  1. Non sai che darei x fare l'assaggio..intanto me lo gusto con gli occhi :-P

    RispondiElimina
  2. da un po' ho rifatto pace con il tofu. mi piace un sacco questa pasta e le tue presentazioni sono sempre una gioia per gli occhi. un bacio, buona serata

    RispondiElimina
  3. a parte il tofu che proprio non mi piace il piatto mi attrae molto, la curcuma aggiunge una solarità particolare ! Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Mi piace moltissimo! Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Ma io lo vorrei assaggiare ora ho fatto lo screen della ricetta la farò quanto prima

    RispondiElimina
  6. Un piatto molto raffinato e bene realizzato

    RispondiElimina
  7. Questo piatto è facile e veloce e sicuramente saporito. Mi piace voglio provarlo

    RispondiElimina
  8. questo piatto sembra davvero buono grazie per aver condiviso la ricetta proverò a farla

    RispondiElimina
  9. Ottimo piatto,dev'essere davvero gustosissimo e senaltro da provare questa ricetta!!!

    RispondiElimina
  10. Sarò ripetitiva Daniela ma le tue ricette mi piacciono sempre tanto..... si vede che ci metti tanta passione in quello che fai..... Complimenti di cuore!

    RispondiElimina
  11. E' un piatto dai sentori mediterranei molto ma molto invitante! Un bacio

    RispondiElimina
  12. Questo piatto, solo a guardarlo, mette allegria. Davvero ben realizzato. Tra l'altro gli ingredienti sono tutti facilmente reperibili, mi cimenterò anch'io! :)

    RispondiElimina
  13. ma che piatto delizioso, fa venire appetito, non l'ho mai provato ma devo assolutamente realizzarlo

    RispondiElimina
  14. Questo piatto ha un aspetto davvero invitante!! Replicherò presto la tua ricetta :)

    RispondiElimina
  15. Che piatto gustoso!! complimenti, domani lo preparo anch'io ai miei amici!!

    RispondiElimina
  16. sono stata vegetariana per 10 anni e, pur mangiando il tofu, non lo trovavo particolarmente gustoso, questa ricetta mi sembra un modo intelligente di incorporarlo! deve essere buonissima!

    RispondiElimina

Blogger Template Created by pipdig